Immagini del 1989 a confronto

Entrata da sud al cortile Stanza Crepa nel muro sopra l'entrata a sud Scalini verso il primo ricetto, dove c'è la torre Accesso al secondo ricetto Ponte (camminamento) sopra il cortile Il cortile dall'alto Camminamento Passaggio dal ponte verso il secondo ricetto

Ho preso queste immagini del Castello di Salorno da un video del 1989 e le ho messe ha confronto con quelle più recenti del restauro.

Il video vhs era di scarsa qualità e con i colori sbilanciati al blu e anche l'angolazione di ripresa non corrisponde a quella della foto del restauro. Ciò nonostante il confronto riesce bene - il massiccio lavoro di pulizia e rinforzo è evidente.

Quello che invece non si può vedere sono le emozioni legate a queste vecchie immagini che ritraggono un luogo che nella mia infanzia è sempre stato misterioso e abbandonato, lontano dal paese e pericoloso. E anche nei racconti dei più anziani del paese, il Castello è sempre stato così, meta proibita di giovani avventure...

Link informativi

tomyt v.5 Privacy

torna a inizio pagina